Erdogan: «Assad è responsabile di terrorismo di stato e deve essere processato»

Postato a by Alessio Scalzo

Turkish_PM_Recep_Tayyip_Erdogan

 

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha chiesto che il leader siriano Bashar al-Assad venga processato dalla Corte penale internazionale dell’Aja.

L’accusa gravissima sarebbe quella di “terrorismo di Stato“.

Il presidente turco, durante un’intervista trasmessa alla tv di Stato Trt, ha dichiarato quanto segue: «Cinquecentomila persone sono state uccise in Siria. Il crudele e terrorista Assad è responsabile di terrorismo di stato e deve essere processato all’Aja».

Erdogan ha poi proseguito, aggiungendo che «Un uomo che ha ucciso così tante persone sganciando barili bomba può ancora parlare liberamente e ricevere un trattamento da tappeto rosso a Mosca? Come può accadere tutto questo? Che sorta di membro permanente del Consiglio di Sicurezza abbiamo?», criticando decisamente l’operato della Russia.

Riferendosi ai membri permanenti del Consiglio di Sicurezza, il presidente ha aggiunto che «È per questo che continuo a ripetere che “Il mondo è più grande di cinque”, ovvero cinque Paesi non possono decidere delle sorti di 196 Paesi. Non hanno alcun diritto di farlo».

Il presidente turco si è soffermato quindi sulla necessità di rinnovare il sistema alla base dell’ONU, poiché «forse tutto questo era accettabile all’epoca della Seconda Guerra Mondiale. Non viviamo più in quelle circostanze. Pertanto un cambiamento è d’obbligo».

Info sull'Autore
Alessio Scalzo

Nato nella terra di Pirandello e Sciascia, vivo e lavoro a Milano da un bel po' di tempo ormai. Leggo un po' di tutto e seguo con interesse le evoluzioni del mondo e dell'editoria.