Le chiede di sposarlo, ma lei si rifiuta perché troppo povero. 10 anni dopo lui ottiene la sua rivincita!

Postato a by admin
Categoria
1060

Quali sono le qualità che cerchi in un partner? Quando ero giovane preferivo giovani di bell’aspetto e divertenti. Ma diventando più grandi si viene attratti da persone più intelligenti e responsabili. Ma non si può negare che esistono alcune persone che danno priorità a qualche altra cosa, ad esempio il conto in banca.

Questo è proprio il caso di questa storia popolare che circola su internet da tempo, che parla di un uomo respinto dalla figlia di un uomo ricco perché non aveva abbastanza soldi da dargli la vita che voleva. Ma dieci anni più tardi le cose cambiano. Il finale della storia è davvero inaspettato, tutto questo ci da una grande lezione.

Ecco la storia:
leggi
Un povero ragazzo si era innamorato della figlia di un uomo ricco.

L’amore era reciproco, così l’uomo decise di proporre alla ragazza di sposarlo. Tuttavia la ragazza lo derise e lo rifiuto dicendo: “Il tuo stipendio mensile equivale a quello che spendo in un giorno. Come ti aspetti che io possa sposare qualcuno come te? Non puoi sposare qualcuna come me, devi sposare una ragazza del tuo livello”.

Nonostante fosse stato respinto il ragazzo non riusciva a dimenticare quella ragazza.

Dopo 10 anni, si incontrarono accidentalmente in un centro commerciale.

La donna riconobbe subito l’uomo e disse: “Ehi, come va? Sono sposata con un uomo molto intelligente, ha uno stipendio mensile di 15.700 euro al mese! Riesci a batterlo?”.

L’uomo sentendo quelle parole trattenne le lacrime e non disse nulla.

Pochi minuti dopo comparve il marito della donna. Ma prima che la signora potesse dire qualcosa, il marito riconobbe subito l’uomo e disse: “Signore! Buon pomeriggio! Vedo che ha conosciuto mia moglie!”

“Buon pomeriggio, signor …?», Disse l’uomo.

“Signor Rossi, signore!”

CONTINUA NELLA PAGINA SEGUENTE

Pages: 1 2
Info sull'Autore

  • Gianni de Dominicis

    siamo a livello favola di biancaneve…nella vita il povero continua ad essere uno sfigato, il ricco si prende la donna confidando nel suo amore…per i soldi non fate i buonisti, la razza più ipocrita che esista…

  • Elena

    Dopo aver sentito la donna che si ama dire: “Tu guadagni in un mese ciò che io spendo in un giorno”, tutto il bene svanirebbe in un nanosecondo. Altro che: “non è riuscito a superare quella delusione d’amore”… Ma amore di che?

    • Nicola La Penna

      Condivido pienamente Elena il tuo pensiero.Parole saggie.

  • Mauro Prencipe

    Che senso ha inventare metafore irreali che non hanno riscontro nella vita reale? Più o meno tutti sono capaci di scrivere favolette: prima si definisce una “morale”, un messaggio che si vuole far passare (e non importa che sia o meno una morale condivisibile, perchè in molti esempi non lo è neppure), e dopo ci si costruisce intorno una storiella (falsa), pretendendo di far credere che la vicenda raccontata sia realmente accaduta. Ma basta…

  • Grandissima cagata inventata di sana pianta!

  • pietro costa

    totalmente falso non cambia niente, piu si cerca di cambiare le cose piu rimangono le stesse

  • Tiziano Rs Marini

    senza la delusione amorosa, forse l’uomo non si sarebbe impegnato così tanto nel lavoro e non avrebbe avuto successo…
    p.s. è una storia un po di merda perchè il personaggio principale, è si ricco, ma TOTALMENTE INFELICE!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • Fabio Cisotto

    ma voi credete a ste storie?
    soldi fanno soldi e merda fa merda si dice dalle mie parti..
    e tanti soldi dal niente onestamente non li fa nessuno, o si imbroglia o si sfrutta o si evade, lavorare tanto non basta per diventare riccchi.