Patrick Swayze è morto nel 2009. Per tutti icona dei film degli anni ’80 e ’90. Da ”Dirty dancing” a ”Ghost”, ha fatto sognare generazioni di ragazze. Forse non tutti lo sanno: ecco la causa della sua morte…

Postato a by admin
Categoria
426

Con quella frase, “Nessuno può mettere Baby in un angolo”, Patrick Swayze ha fatto sognare generazioni di ragazze. Chi l’avrebbe detto che combinare una storia d’amore con dei “balli proibiti” avrebbe creato uno dei pilastri della storia del cinema? A trent’anni dall’uscita del film con Patrick Swayze la ABC è pronta a rilasciare un remake. Abigail Preslin e Colt Prattes saranno i protagonisti di questo remake. Protagonisti di quei balli proibiti sono Jennifer Gray, l’indimenticabile Baby, e Patrick Swayze. Il film è stato una maledizione per i due attori protagonisti: la Gray non è mai riuscita a togliersi l’etichetta di ‘Baby’ mentre Swayze ha dovuto aspettare un altro ruolo importante, come quello di Ghost, per superare Johnny Castle. Come detto Swayze raggiunge la fama mondiale nel 1987 con ”Dirty Dancing”, poi si cimenta con pellicole come ”Alba d’acciaio”, ”Vendetta trasversale” e ”Il duro del Road House”.

L’ARTICOLO CON LE FOTO CONTINUA NELLA PAGINA SEGUENTE

Pages: 1 2 3 4

Info sull'Autore