Ricordate Selen? Nome reale Luce Caponegro

Postato a by Vincenzo Pandolfi
Categoria
1914

Luce Caponegro vorrebbe parlare soltanto di suo figlio Gabriele, un batuffolo biondo di dieci anni che la riempie di baci, e che le dice non ho bisogno di nessun altro, perché il padre non c’è. Ma ci sono otto anni spericolati che non è possibile evitare nella vita di Luce, il cui nome d’arte era Selen, che vuol dire Luna, l’altra faccia della medaglia. È stata la regina dell’hard fino al 1999, l’erede di Ilona Staller e Moana Pozzi. «La mia era una bellezza naturale, oggi a 30 anni si sono rifatte di tutto». Quel periodo non lo rimpiange e non lo rinnega, «oggi sono la donna che sono perché ho avuto quel passato», ma ne è stata segnata. «Da giovane ero un cavallo pazzo, vivevo con irruenza le mie passioni senza considerare le conseguenze delle mie azioni e delle mie scelte. Oggi sono più riflessiva, anche se quando mi innamoro perdo lucidità». A Ravenna, la sua città, ha aperto un centro di estetica e di benessere che porta il suo nome, Luce, e ogni giorno se ne sta lì otto ore col suo camice bianco per portare a casa uno stipendio dignitoso: «La vivo come una missione». Ha un altro figlio, Kangi: «Nella lingua dei pellerossa Dakota significa corvo, un animale sacro che sopravvive alle catastrofi. Ha 29 anni e mi sta per rendere nonna». I genitori di Luce, borghesi benestanti, vivono a pochi metri da lei, e l’aiutano, ora che le cicatrici non sono più fresche. «Ci abbiamo messo una vita a rimediare».

L’ARTICOLO CON LE FOTO CONTINUA NELLA PAGINA SEGUENTE

Pages: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11

Info sull'Autore