USA: una proposta di legge per multare chi messaggia per strada

Postato a by Alessio Scalzo
Categoria
814

hands-coffee-smartphone-technology

 

Potrebbe diventare un reato mandare dei messaggi mentre si cammina.

La proposta di legge arriva negli Usa da una deputata del New Jersey, Pamela Lampitt, che ha proposto una multa di 50 dollari o una pena massima di 15 giorni di carcere per chi venga sorpreso a massaggiare mentre circola per strada.

AP ha riportato le motivazioni della deputata democratica, la quale ha dichiarato che l’obiettivo del disegno di legge è quello di «aumentare la consapevolezza di quello che sta succedendo intorno a te, perché non ci si deve distrarre mentre si sta camminando».

Nel testo della proposto si sottolinea come tra il 2000 e il 2011 in New Jersey gli incidenti causati da pedoni, che attraversano la strada mentre stanno utilizzando il cellulare, sono stati oltre 11mila.

La stragrande maggioranza dei feriti (l’80%) avevano meno di 40 anni.

Info sull'Autore
Alessio Scalzo

Nato nella terra di Pirandello e Sciascia, vivo e lavoro a Milano da un bel po' di tempo ormai. Leggo un po' di tutto e seguo con interesse le evoluzioni del mondo e dell'editoria.