Carta stagnola sui denti: il trucco di bellezza che non tutti conoscono. Ecco a cosa serve

Postato a by admin
loading...
Categoria
6146

Schermata 2016-04-16 alle 15.49.27

Esistono tanti rimedi di bellezza fai da te dai risultati efficaci e sperimentati. Uno di questi riguarda lo sbiancamento dei denti in modo più naturale rispetto all’utilizzo di prodotti sbiancanti classici. Eseguirlo da soli è molto semplice, ecco tutto quello che serve: bicarbonato, dentifricio comune e carta stagnola.

Per prima cosa, bisogna aggiungere un po’ di bicarbonato di sodio al proprio dentifricio, poi prendere un pezzo di carta argentata e adattarlo alla dimensione dei denti. La striscia così ottenuta va ricoperta dalla pasta di dentifricio e bicarbonato e il tutto applicato sui denti per un’ora. Trascorso il tempo, si lavano i denti come al solito.

Solo dopo diversi giorni si noteranno i primi risultati, e, in alcuni casi, si dovrà attendere per un paio di settimane. Secondo i dentisti, questo trattamento sbiancante è completamente sicuro e non ci sono rischi per la salute dei denti, tuttavia è meglio non abusarne per evitare di intacare lo smalto.

loading...
Info sull'Autore